Oggi l'omaggio al fumettista e illustratore Osvaldo Cavandoli

Il programma della terza giornata di Sottodiciotto

di REDAZIONE
pubblicato il 06/12/2020


Sottodiciotto Film Festival & Campus prosegue oggi la sua 21ma edizione (online dal 4 all’8 dicembre), intitolata “My families” e dedicata alla pluralità dei nuclei affettivi e parentali che convivono nella società contemporanea. Di seguito il programma di questa terza giornata di proiezioni e incontri.

 

ORE 16.30, MYMOVIES.IT – SALA 2

L'Extraordinaire Voyage de Marona (Marona’s Fantastic Tale) di Anca Damian (Francia, Belgio, Romania 2019, 92’, V.O. FRA sott. ITA)

Nel corso della sua vita la cagnolina Marona ha cambiato spesso nome, casa e famiglia, imbattendosi in tanti esseri umani diversi a cui ha sempre riservato amore incondizionato. Vittima di un incidente, si ritroverà a ripercorrere le tappe della sua esistenza, dai suoi primi giorni da cucciolo fino alla sua ultima avventura, per dare voce così a una miriade di ricordi.

Introduce la proiezione la regista Anca Damian 

ORE 17.00, MYMOVIES.IT - SALA 1

Premiazione del concorso nazionale Sotto18 OFF e di Campus Short Film Competition

La premiazione sarà preceduta (alle ore 16.30, sempre su Mymovies.it – Sala 1) dalla proiezione speciale:

I miei supereroi di Alessandro Guida (Italia 2020, 8'). Al termine della proiezione intervengono ilregista Alessandro Guida e gli attoridel film Christian Monaldi e Alessio di Domenicanto

ORE 17.00, FACEBOOK @SOTTODICIOTTO

Lessico famigliare

A partire da due recenti pubblicazioni di successo, gli ospiti dell’incontro rifletteranno sui rapporti tra storia famigliare e storia nazionale, tra letteratura e memoria. Lo storico Claudio Vercelli coordina il dialogo tra Marta Barone, autrice di Città sommersa (Bompiani) e Silvia Dai Pra’, autrice di Senza salutare nessuno (Laterza).

 

ORE 18.30, MYMOVIES.IT – SALA 1

Palabek.Refugio de esperanza di Raúl de la Fuente (Spagna, 2019, 24’, V.O. ESP sott. ITA)

Palabek è il nome dell'ultimo insediamento nato in Uganda, che accoglie rifugiati in fuga dalla guerra nel Sudan meridionale, ospitandone oltre 40.000. La proiezione sarà preceduta da un contributo video del regista Raúl de la Fuente

Introduce la proiezione Marco Faggioli, direttore di Missioni Don Bosco 

ORE 18.30, MYMOVIES.IT – SALA 2

Omaggio a Osvaldo Cavandoli

L’omaggio, realizzato grazie all’Agenzia internazionale di illustratori, fumetti, vignette e animazioni Quipos, prevede una selezione di episodi de La Linea presentati e commentati da Sergio Cavandoli, figlio di Osvaldo. Intervengono all’incontro Alfio Bastiancich, general manager di Showlab e vicepresidente di Cartoon Italia, e Chiara Magri, coordinatrice didattica del Centro Sperimentale di Cinematografia – Sezione animazione.

ORE 19.00, MYMOVIES.IT – SALA 1

Love di Raúl de la Fuente (Spagna, 2017, 27’, V.O. ESP sott. ITA)

Love racconta la storia delle ragazze di strada di Freetown che per sopravvivere sono costrette a prostituirsi, vendendo il loro corpo fra le baracche della capitale della Sierra Leone.

La proiezione sarà preceduta da un contributo video del regista Raúl de la Fuente

Introduce la proiezione Marco Faggioli, direttore di Missioni Don Bosco 

ORE 20.30, MYMOVIES.IT – SALA I 

Ancora un giorno (Another Day of Life)di Raúl de la Fuente e Damian Nenow (Spagna, Polonia, Germania, Ungheria, Belgio, 2018, 85’, V. ITA)

«Fai in modo che non ci dimentichino». È questo l’imperativo che risuona nella mente del reporter Ryszard Kapuœciñski mentre percorre le strade sterrate e i villaggi dell’Angola in piena guerra civile per raccontare al mondo le storie di chi sta vivendo quei tragici giorni. Finché, nei suoi peregrinaggi, il giornalista entra in possesso di una notizia che, se divulgata, potrebbe cambiare le sorti della guerra fredda e causare la morte di migliaia di persone. Il suo dovere di cronista gli imporrebbe di diffonderla, ma come può la sua coscienza sopportare un simile peso?

Introducono la proiezione il regista Raúl de la Fuente, Willie Peyote, musicista, Marco Faggioli, direttore di Missioni Don Bosco, Enrico Bisi, direttore di Sottodiciotto Film Festival & Campus, Andrea Pagliardi, docente di cinema d’animazione

ORE 20.30, MYMOVIES.IT – SALA 2

Ceniza negra (Land of Ashes) di Sofía Quirós Ubeda (Costa Rica, Argentina, Cile, Francia 2019, 82’, V.O. ESP sott. ITA)

Selva ha 13 anni e vive in una città della costa caraibica. Dopo l'improvvisa scomparsa di sua mamma, è la sola rimasta a prendersi cura del nonno, che non vuole più vivere. La storia di come una ragazza affronta la fine della sua infanzia, aiutando la persona che ama di più a morire.

ORE 22.30, MYMOVIES.IT – SALA 1

The Cat Rescuers (Gatti a New York) di Rob Fruchtman e Steven Lawrence (USA 2018, 87’, V.O. ENG sott. ITA)

Al centro di The Cat Rescuers c'è una domanda: cosa devi fare se ti imbatti in un animale affamato o ferito? Il film segue i professionisti che, notte e giorno, vanno alla ricerca di gatti da aiutare tra le strade, i cortili e i vicoli di Brooklyn, mostrando le straordinarie abilità, la resilienza e l’umorismo di questi eroi metropolitani.

Introducono il film i registi di Rob Fruchtman e Steven Lawrence

ORE 22.30, MYMOVIES.IT – SALA 2

In the Soup di Alexandre Rockwell (USA, 1992, 93', V.O. ENG sott. ITA)

Adolfo, un aspirante regista, sogna di realizzare grandi film, ma non ha nemmeno i soldi per pagare l'affitto. In preda alla disperazione, mette in vendita sul giornale una sua sceneggiatura.

Introduce la proiezione il regista Alexandre Rockwell