Riapre il teatro Colosseo, ma niente spettacoli per l'estate

di REDAZIONE
pubblicato il 10/06/2020


Dal 15 giugno anche i teatri potranno riaprire le loro porte. Solo per 200 persone, con grandi limitazioni e tante incertezze. Eppure sarà un lunedì speciale perché sarà possibile, per il personale del Teatro Colosseo, entrare in sala e ragionare sulla gestione degli spazi, aprire il palcoscenico, incontrare di nuovo il pubblico attraverso il botteghino. A partire dal 15 giugno infatti, la cassa del Teatro di Via Madama Cristina 71 sarà aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13.

Ma non solo: lunedì 15 giugno per tutto il giorno sarà simbolicamente aperta la platea a tutti coloro che, rispettando le regole di distanziamento sociale, vorranno sedersi per respirare la magia della sala riaperta dopo 4 mesi di chiusura. Ma non solo: alle ore 16, alle 17 e alle 18 verranno organizzate delle speciali visite guidate sulla storia, gli spazi e gli spettacoli che hanno fatto la storia degli ultimi 40 anni di teatro a Torino (per le visite, gratuite, è necessario prenotarsi alla mail cassa@teatrocolosseo.it).

Il Teatro Colosseo non avrà immediatamente spettacoli, non li avrebbe avuti comunque nei mesi estivi: in questi difficili giorni però la direzione con l’intero staff sono impegnati nel capire esattamente quali sono e saranno le regole di convivenza per programmare al meglio, con la consueta attenzione alla qualità delle proposte, la stagione 2020-2021.