La Fondazione Sandretto proroga la mostra Aletheia di Berlinde De Bruyckere

di REDAZIONE
pubblicato il 31/05/2020


Grazie alla lunga esperienza con la mediazione culturale, la Fondazione Sandretto Re-Rebaudengo sta progettando forme di visita ad hoc di Aletheia, la personale di Berlinde De Bruyckere (prorogata fino al 12 luglio). Le visitatrici e i visitatori saranno accolti dalle mediatrici culturali, secondo un approccio che da sempre privilegia la dimensione del piccolo gruppo, coniugando il dialogo con le informazioni sulla mostra, le opere, gli artisti e ora naturalmente anche sulle norme di sicurezza. La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo è pronta a metterle scrupolosamente in pratica nelle sale, preservando quello spirito di ospitalità che caratterizza l’esperienza di visita in sede.

La Fondazione è sottoposta a una pulizia e sanificazione costante. Il personale della Fondazione garantirà il distanziamento sociale tra i visitatori ed eviterà qualsiasi forma di assembramento. Nelle sale sono accolti un massimo di 15 visitatori in contemporanea.

La Fondazione suggerisce di prenotare la visita dal sito www.fsrr.org o inviando una mail a biglietteria@fsrr.org o chiamando allo 011 3797600 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17 e il sabato e la domenica dalle 12 e le 17) e specificando il giorno e l’orario. Per i possessori della tessera Abbonamento musei, dovrà essere specificato nome e cognome, numero di tessera e recapito telefonico.