Prosegue Aiace sul Sofà, l'iniziativa torinese che porta il cinema in streaming

di REDAZIONE
pubblicato il 02/04/2020


Tra le prime iniziative torinesi di diffusione culturale in streaming dedicate al pubblico costretto a casa dall’emergenza coronavirus, "Aiace sul sofà" prosegue con successo la sua programmazione online, iniziata lo scorso 10 marzo. L’appello rivolto da Aiace Torino a collaboratori e amici che producono o realizzano film di mettere a disposizione in rete, gratuitamente, alcuni loro lavori – lungo e cortometraggi, documentari o di fiction – ha avuto fin da subito un riscontro molto positivo, rendendo possibile la creazione di un catalogo arricchito ogni giorno da una nuova “uscita” online e arrivato ormai a oltre una ventina di titoli. Altrettanto positiva è stata la risposta del pubblico. I titoli finora proposti, infatti, hanno ottenuto complessivamente oltre 5500 visualizzazioni, con una media di circa 250 spettatori al giorno.

Tra i titoli di prossima diffusione in streaming, oltre a documentari e cortometraggi ("Vita nova" di Danilo Monte e Laura D'Amore, "Nera" di Andrea Deaglio, "Benvenuto in San Salvario" di Enrico Verra), figura anche un altro lungometraggio di Davide Ferrario. Tra i primi autori ad aderire all’iniziativa, il regista, dopo "La luna su Torino", mette a disposizione un secondo suo film di successo, "Dopo mezzanotte", che sarà online da domani, venerdì 3 aprile. "In questi tempi malinconici – dice Davide Ferrario – spero che rivedere Dopo mezzanottepossa strappare un momento di sospensione e di incanto. Non per nostalgia, ma per immaginarci una Torino del “dopo" ancora più magica".

Per guardare i film, è sufficiente cliccare sui link alle videopiattaforme forniti attraverso i canali social e il sito di Aiace Torino (www.aiacetorino.it) e inserire la password indicata.