All'Ambrosio ''Strategia del Ragno'' di Bertolucci in technincolor restaurato in 4K

di REDAZIONE
pubblicato il 07/11/2019


Con un’iniziativa espressamente dedicata ai propri soci, Aiace Torino organizza domani,venerdì 8 novembre, alle ore 21, al Cinema Ambrosio, la proiezione speciale di "Strategia del ragno" di Bernardo Bertolucci nella versione restaurata da Fondazione Cineteca di Bologna e Massimo Sordella, in collaborazione con Compass Film e Rai Cinema presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata. La serata sarà introdotta da Stefano Francia di Celle, co-curatore della sezione “Venezia classici” dove quest’anno il film, restaurato, ha fatto ritorno al Festival del Lido a distanza di quasi un cinquantennio dal suo debutto, nell’edizione 1970 della Mostra.

La versione originale in technicolor di "Strategia del ragno" sul grande schermo si può considerare pressoché inedita. All’epoca fu programmato dalla Rai, che però trasmetteva ancora in bianco e nero, e uscì in sala solo per pochi giorni. Da allora per il grande pubblico non ci sono state altre occasioni di vedere la versione a colori del film, illuminata dalla fotografia del giovane Vittorio Storaro, oggi restituita dall’intervento di restauro all’originario splendore.

Il restauro 4K è stato realizzato a partire dal negativo camera originale conservato presso Studio Cine, dalle matrici positive di separazione colore stampate all’Istituto Luce Cinecittà nel 1995 e dal suono magnetico proveniente dalle Teche Rai. Per la correzione colore è stata usata come riferimento una copia positiva 35mm curata nel 2010 da Vittorio Storaro e messa a disposizione da Istituto Luce Cinecittà. La proiezione del film, proposta in collaborazione con la Cineteca di Bologna, sarà preceduta dal breve documentario "Rane, culatelli e lucciole", diretto nel 1996 dal regista torinese Guido Chiesa. Episodio di una serie televisiva destinata in origine a documentare le trasformazioni dell’Italia attraverso i cambiamenti subiti dalle location di film diretti da grandi autori, il cortometraggio è un viaggio nei luoghi dell’Emilia in cui Bertolucci ha girato la sua “trilogia padana”: "Prima della rivoluzione", "Strategia del ragno" e "Novecento".

Ingresso gratuito per i soci Aiace con tessera 2019 oppure con tessera 2020, acquistabile direttamente al cinema al prezzo intero di € 12 o ridotto di € 9 e valida fin da subito.