La Fondazione Sandretto annuncia i nomi dei tre giovani curatori per il 2019

di REDAZIONE
pubblicato il 14/12/2018


Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

“La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo annuncia i curatori selezionati per la tredicesima edizione della Residenza per Giovani Curatori Stranieri (gennaio-aprile 2019): Rosa Tyhurst (UK, 1986), Jeppe Ugelvig (Danimarca, 1993), Hannah Zafiropoulos (Grecia)

La coordinatrice della tredicesima edizione è Lucrezia Calabrò Visconti.”

Ogni anno tre giovani curatori stranieri sono invitati dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino a trascorrere un periodo di ricerca in Italia, finalizzato all’organizzazione di una mostra. L’obiettivo? Sviluppare le capacità professionali e intellettuali di giovani curatori selezionati dalle migliori scuole internazionali del settore – dal Royal College of Art di Londra al Curatorial Training Programme De Appel di Amsterdam – e promuovere l’arte contemporanea italiana in ambito internazionale.