Abbiamo un direttore (finalmente): Alessandro Moreschini al Museo del Cinema

di REDAZIONE
pubblicato il 04/10/2018


Il Comitato di gestione del Museo Nazionale del Cinema di Torino ha portato a termine l’iter di selezione del nuovo direttore, riconoscendo, con decisione unanime, nel Dr. Alessandro Moreschini le professionalità manageriali oggi indispensabili per la conduzione di una delle più importanti istituzioni museali del panorama cinematografico internazionale.

Il percorso che ha portato all’individuazione del direttore ha visto il compimento delle seguenti tappe:

1 . Una prima selezione operata a partire dalle 48 domande presentate, con l’ammissione di 35 candidati.

2 . Una seconda selezione ha portato all’individuazione di 5 candidati, scelti da una commissione indipendente, formata da Luisa Papotti, Sovrintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Torino; Christian Greco, direttore del Museo Egizio, Caterina D’Amico De Carvalho, Preside della Scuola Nazionale di Cinema; Guido Guerzoni, ricercatore di storia economica e docente presso SDA Bocconi di Milano; Elena Caffarena, consulente esperto in sistemi di valutazione e vice presidente AIDP Piemonte.

3 . All’interno di questa rosa, il Comitato di Gestione ha assunto la deliberazione dopo colloqui sistematici individuali con i candidati stessi.

Il Museo Nazionale del Cinema ringrazia tutti i partecipanti al bando, e augura buon lavoro al Dr. Moreschini, che opererà con il supporto di un comitato scientifico internazionale, per la definizione e l’attuazione del programma strategico.

CHI È ALESSANDRO MORESCHINI – Il curriculum (che riportiamo in allegato) parla chiaro: consigliere di amministrazione del Consorzio residenze Sabaude, direttore amministrativo dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e Pinacoteca Albertina (Responsabile della gestione amministrativa, organizzativa, finanziaria, patrimoniale e contabile delle istituzioni, control manager mostre ed esposizioni, project manager degli interventi di rifunzionalizzazione e restauro dell’Accademia), presidente del nucleo di valutazione dell’Accademia di Belle Arti di Cuneo, direttore amministrativo dell’Accademia delle Belle Arti di Roma, e altro ancora.

Sul versante formativo: dopo la laurea in Giurisprudenza, presso la Scuola di Amministrazione pubblica di Roma ha conseguito un Master in gestione amministrativa e della produzione artistica delle istiuzioni di Alta Formazione Artistica e Musicale e un Master per analisti di bilancio. A Torino, presso il A. Adler Institute – School of Management, un Master biennale in “Gestione delle Risorse Umane”, oltre che rivestire un ruolo di ricercatore in materia di gestione amministrativa ed organizzazione del personale.

 

Documento Il curriculum di Alessandro Moreschini