Il Manhattan Short Film Festival approda a Torino (per la settima volta)

di REDAZIONE
pubblicato il 02/10/2018


Il Manhattan Short Film Festival, dedicato ai migliori cortometraggi internazionali che dal 27 settembre al 7 ottobre si tiene in oltre 300 città del mondo contemporaneamente, approda per il settimo anno consecutivo a Torino, al CineTeatro Baretti, mercoledì 3 ottobre alle 21. Saranno presentati i 9 film brevi selezionati tra i 1.565 iscritti da 73 diverse nazioni.La serata sarà anche l’occasione per aprire ufficialmente le iscrizioni ai concorsi della 18a edizione del gLocal Film Festival (5 - 10 marzo, Cinema Massimo), rassegna annuale che dal 2000 promuove la cultura del cinema piemontese, in sinergia con le più importanti realtà cinematografiche, Film Commission Torino Piemonte, Museo Nazionale del Cinema, Torino Film Festival e con Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino e Città di Torino. I concorsi Spazio Piemonte e Panoramica Doc sono rispettivamente riservati a cortometraggi e documentari piemontesi realizzati nell’anno in corso e alle opere che le giurie di professionisti del settore giudicheranno migliori saranno assegnati il Premio Torèt – Alberto Signetto per il Miglior Documentario (2.500 €) e il Premio Torèt Miglior Cortometraggio (1.500 €). Iscrizioni entro il 15 dicembre. Inoltre i filmmaker under 30, che iscriveranno un’opera girata per almeno l’80% a Torino, potranno partecipare al contest Torino Factory che dà l’opportunità di essere selezionati per far parte delle troupe dei laboratori di produzione cinematografica di Torino Factory.